Horrorville - Racconti dalla foresta del suicidio

ISBN 9788825409642
Publisher Delos Digital
Year 2019
Categories Comics, Graphic Novels, Manga
By Luigi Boccia, Massimo Rosi
Languages Italian

7.99 USD

Download options:

  • EPUB
Fumetto - graphic novel (0 pagine) - Che cos’è che ci terrorizza veramente al giorno d’oggi? Questo è il complesso interrogativo a cui sono chiamati a rispondere gli scrittori di genere (e non solo). È importante soffermarsi su quello che è stato il cambiamento della nostra società e il rapporto che noi abbiamo con essa: ogni epoca ci trasmette le sue angosce, ogni epoca ha le sue crepe buie, quelle dalle quali poi si generano e dilagano i nostri terrori. E l’horror è per eccellenza il genere che si traveste da metafora, perché è prima di tutto un termometro dei sapori e dei cambiamenti delle società, è l’occhio che giudica le modalità dell’evoluzione.Dieci storie a fumetti, dieci passi nel delirio e nell’oscurità che hanno come filo conduttore l’atmosfera, la paura, la suspence.La violenza che abita il mondo sta cancellando il vero senso della paura. Le storie di Horrorville nascono per restituire un significato all’inquietudine, per ricordare che la paura è sopravvivenza, conservazione, istinto e che, senza, saremmo meno che foglie trascinate dal vento, incapaci di salvarci. Un viaggio nell’ignoto, nel mondo degli incubi e, soprattutto, nell’inconscio degli uomini.Horrorville è il compendio di tutte le cose che si dovrebbero temere. Horrorville è l’antologia delle storie dell’impossibile. Horrorville è una finestra nera sul mondo dell’insondabile aperta sulla grande verità della vita: senza paura non potremmo esistere. FUMETTI DI: El Torres, Jok, Nicola Lombardi, Luigi Boccia, Alessandro Valdrighi, Massimo Rosi, Vito Coppola, Gino Carosini, Marco Mastroianni, Riccardo Rubegni, Marco Imbrauglio, Vincenzo De Cesaris.Luigi Boccia, scrittore, sceneggiatore e regista, ha lavorato per diverse case di produzione cinematografica tra le quali la Eagle Picture, La 7 e Rai. Tra i suoi libri La Janara (2007), Leonardo da Vinci e la finestra sul tempo (2014), La Notte chiama (2016), Scarescrow (2018). Ha curato diverse antologie e volumi per vari editori, ed è autore di saggi, tra i quali Licantropi e Chi è Pennywise?, Scrivere l’horror nel cinema e nella televisione. Per la Star Comics ha ideato con Sergio Stivaletti la serie a fumetti Fac­tor-V. Per Delos Digital cura la collana Horror Story. È il fondatore del marchio editoriale Weird Book.È stato direttore di diverse testate in edicola, tra cui SciFi Now e Weird Tales.Nel 2014 ha diretto il cortometraggio di fantascienza Figli di Nessuno, nel 2015 il docufiction Il Ballo delle Spiritate, e nel 2018 il thriller fantascientifico Scarlett, di prossima uscita nelle sale. Massimo Rosi, nato a Livorno nel 1987, dopo aver conseguito gli studi artistici a Grosseto e in seguito alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze e Reggio Emilia, prende l’aereo e lascia il paese per quasi 4 anni, vivendo tra New York, Toronto e la Svizzera. Nei suoi primi anni di carriera pubblica a 25 anni il suo seriale a fumetti negli Stati Uniti con Titanium Comics e con Ardden Entertainment (attuale Scout Comics). Dal 2013 Massimo diventa uno scrittore molto prolifico: pubblica numerosi titoli in Inghilterra con Markosia Enterprises e Aces Weekly, in America con Action Lab, Scout Comics, Amigo Comics e Caliber Comics, in Francia con Yil Editions, in Argentina con Buengusto Ediciones e in Italia con Weird Book e con Shockdom.